Ricette festa della donna

Barzellette.net ...Ssstriscia la Risata!

Vi suggeriamo un menu da preparare per la festa della donna:
è facile da realizzare e molto gustoso.
Buon Appetito e soprattutto...
Buon 8 Marzo!!


COCKTAIL Mimosa

Ingredienti:

1/2 litro spremuta di arance gialle
1 bottiglia prosecco

Preparazione:
Versate nella caraffa la spremuta di arancia che diluirete con il prosecco ben ghiacciato.
Servite subito.

ANTIPASTO: Uova mimosa

Ingredienti:
- 6 uova sode
- 2 cucchiai pasta di acciughe
- 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
- prezzemolo tritato
- pepe q.b.

Preparazione:
Dividete le uova nel senso della lunghezza e togliete i tuorli lasciando l'incavo ben pulito. Passate i tuorli nel mixer assieme alla pasta di acciughe, il pepe e versate l'olio poco alla volta come per montare la maionese.
Riempite le uova con questa salsa e conservatele in frigorifero fino al momento di servirle.

PRIMO: Risotto Mimosa

Ingredienti (per 4 persone):
- 5 sogliole
- 2 pomodori maturi
- 1 pizzico di zafferano in fili
- 30 g cipolla
- olio extravergine di oliva
- 300 g di riso Arborio
- 1,5 l di brodo di pesce
(nella cui preparazione entrano anche le teste e le lische delle sogliole)
- 1 spicchio d'aglio
- 1 mazzetto di prezzemolo
- 2 cl di vino bianco secco
- sale
- pepe

Preparazione:
Pulite le sogliole e ricavare 8 filetti, disponeteli in una casseruola con lo spicchio d'aglio e un poco d'olio. Fate soffriggere dolcemente, togliete l'aglio, aggiungete metà del vino e, dopo averlo fatto evaporare, i pomodori tagliati a pezzetti. Aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere per cinque minuti. Intanto fate imbiondire la cipolla tagliata a pezzetti in un poco d'olio, aggiungete il riso e bagnatelo col vino bianco rimasto. Unite poco per volta il brodo di pesce ed amalgamate. A metà cottura unire lo zafferano e un poco di prezzemolo tritato. Appena pronto servite il riso nei piatti ben caldi con sopra la salsa di filetti di sogliola e un poco di prezzemolo tritato.

SECONDO: Pollo Mimosa

Ingredienti:
- petto di pollo
- 1 cipolla
- mezzo bicchiere di latte
- aceto balsamico
- burro
- curry
- sale
- pepe

Preparazione:
Fate sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente quindi rosolatevi la cipolla tritata finemente. Dopo un paio di minuti aggiungete il latte e poco dopo un cucchiaio di aceto balsamico.
Dopo un altro paio di minuti aggiungetevi il petto di pollo salato e pepato su entrambi i lati. Cucinatelo girandolo spesso e coprendolo con le cipolle stufate.
Aggiungete un bel pizzico di curry ed ultimate la cottura.

CONTORNO: Insalata gialla di mais

Ingredienti (per 4 persone):
- 250 G Mais In Scatola
- 200 G Germogli Di Soia
- 50 G Formaggio Pecorino Stagionato
- 2 Carote
- 1/2 Mela Golden
- 5 Ravanelli
- 1 Limone
- 2 Cucchiai Olio D'oliva
- 1 Pizzico Sale
- 1 Macinata Pepe Bianco

Preparazione:
Sbucciate la mela, tagliatela a cubetti e irrorateli con il succo di limone filtrato al colino. Raccoglieteli in un'insalatiera, aggiungete il pecorino tagliato a dadini, le carote a julienne, il mais sgocciolato, i germogli di soia lavati e asciugati. Tagliate a fettine sottili i ravanelli e uniteli all'insalata. In una terrina preparate una salsa emulsionando circa due cucchiai d'olio con qualche goccia di limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe bianco. Versate il condimento sull'insalata, mescolate molto delicatamente, lasciate riposare circa mezz'ora in luogo fresco per fare insaporire e servite.

DESSERT: Torta Mimosa

Ingredienti (per 6 persone):
- 4 uova, separate
- 70 g burro, a temperatura ambiente
- 350 g di farina
- 50 g fecola di patate
- 4 cucchiai latte
- 200 g zucchero a velo
- 1 bustina lievito in polvere

Ingredienti farcitura:
- 6 tuorli

- 3 cucchiai di zucchero (80 g)
- 3 dl di latte
- buccia di mezzo limone
- 20 g di burro

- 350 ml panna montata con 3 cucchiai zucchero al velo
- 1 scatola da 500 g di ananas

Preparazione:
Accendete il forno a 180 gradi e imburrate, spenellandola col burro fuso, una tortiera dal diametro di circa 20 cm, inzuccheratela e poi infarinatela.
Con l'aiuto del frullino elettrico montate bene il burro con 150 g di zucchero fino a quando non ottenete una crema di colore quasi bianco; aggiungete i tuorli ed il latte.
Unite poi la farina, la fecola, il lievito e per ultimi gli albumi montati a neve ben ferma. Amalgamate con delicatezza e versate il composto nella tortiera. Cuocere per circa 35-40 minuti fino a quando la
torta sarà bella gonfia e dorata.

Preparate intanto la crema di farcitura (crema inglese): in un pentolino mettete i 6 tuorli e lo zucchero e fuori dal fuoco, montatele bene col frullino elettrico. Devono risultare molto cremosi e non si deve sentire più la granulosità dello zucchero. Incorporate poco alla volta il latte bollente e la buccia di limone. A questo punto mettete il pentolino sul fuoco molto basso e fate cuocere, mescolando sempre, fino a quando la crema non si sarà addensata. E' molto importante non fare bollire la crema. E' pronta quando non scivola dal cucchiaio di legno rimanendo come attaccata. Toglietela dal fuoco, aggiungete il burro e ricordatevi di togliere la buccia del limone.

Non appena la torta è pronta
sfornatela e fatela raffreddare, appoggiandola su una gratella. Disponetela poi su un piatto da portata che avrete foderato con due pezzi di carta da forno sovrapposti in corrispondenza della metà del piatto. Questo è un piccolo trucco che vi permette di decorare la torta senza sporcare il piatto.

Farcitura e decorazione della torta:
Con un coltello dalla lama lunga tagliate orizzontalmente la parte superiore della torta in modo da togliere la parte dorata. Con l'aiuto di un coltello più piccolo svuotate la torta della sua mollica lasciando però tutt'intorno e alla base un bordo di circa 2 cm. Tagliate ora la mollica estratta in piccoli cubetti e con delicatezza sfregateli nei palmi delle vostre mani in modo da dare loro una forma tonda, come la mimosa, che terrete da parte.
Bagnate molto bene con lo sciroppo di ananas il fondo ed i lati della torta facendo in modo che sia ben inzuppata.
Mescolate la crema inglese che avrete raffreddato, tenendo da parte 4 cucchiai, assieme alla panna ed aggiungete per ultimi l'ananas a piccoli pezzetti. Riempite l'incavo con questa farcia e decorate la superficie con quasi tutte le palline/ mimose. Spalmate per ultimi i fianchi della torta con la crema inglese facendovi poi aderire le mimose rimaste. Tenetela in frigorifero fino al momento di portarla a tavola e ricordatevi di sfilare la carta oleata.



Festa della Donna Home

 


...e poi non dimenticare di visitare i nostri siti amici:
scambio banner - scambio link - barzellette giochi
dediche d'amore - frasi d'amore - frasi speciali